CATALOGO 2019
I corsi brevi
"È ciò che pensiamo già di sapere che ci impedisce di imparare cose nuove"
Fondazione Fitzcarraldo amplia la gamma dei corsi brevi proponendo nel 2019 una serie di novità, insieme a proposte formative consolidate nel tempo. La nuova offerta si rivolge a operatori e organizzazioni culturali ma anche a studenti e professionisti interessati ad approfondire alcuni tra i temi più attuali nel mondo della cultura, come l'audience development, la sostenibilità e il fundraising.
Dal 1993 Fondazione Fitzcarraldo si impegna a rendere la formazione un processo stimolante: all’insegnamento della materia viene sempre unito un percorso concreto per lo sviluppo e il consolidamento delle competenze. Per fare questo, la Fondazione si affida a docenti interni, formatori o professionisti dell’ambito culturale: un mix di professionalità, che consente di affrontare i temi proposti secondo molteplici prospettive.
Da 7 a 28 ore per corso
Focus sul settore Culturale
da Aprile a Novembre
Torino
Il catalogo dei corsi brevi 2019
4 - 6
aprile 2019
Sfide e approcci all'Audience Development
4 - 6
aprile 2019
Sfide e approcci all'Audience Development
15 - 17
aprile 2019
Marketing culturale e nuovi pubblici
15 - 17
aprile 2019
Marketing culturale e nuovi pubblici
6 - 8
maggio 2019
Metodologie e strumenti di analisi dei pubblici
6 - 8
maggio 2019
Metodologie e strumenti di analisi dei pubblici
30
maggio 2019
Le basi del Fundraising
30
maggio 2019
Le basi del Fundraising
31 - 1
maggio - giugno 2019
Corporate Fundraising per la cultura
31 - 1
maggio - giugno 2019
Corporate Fundraising per la cultura
10 - 13
luglio 2019
Europrogettazione per la cultura
10 - 13
luglio 2019
Europrogettazione per la cultura
19 - 21
settembre 2019
Comunicare un progetto culturale
19 - 21
settembre 2019
Comunicare un progetto culturale
14 - 16
novembre 2019
Social media strategy per la cultura
14 - 16
novembre 2019
Social media strategy per la cultura
 
€ 350,00
 
da € 100,00 a € 450,00
4 - 6
aprile 2019
Sfide e approcci all'Audience Development: nuove tendenze e esperienze europee
Una panoramica sulle principali interpretazioni di Audience Development oggi in Europa, per condividere una base comune e interrogarci sul ruolo che vogliamo avere per i nostri pubblici.

Tra i temi che affronteremo che verranno affrontati:

- Evoluzione del concetto di Audience Development
- Un insieme di approcci: dal marketing alla mediazione
- Audience Development e mission: quale relazione?
- Fattori chiave per le strategie di Audience Development
- Cos'è davvero la partecipazione? Esplorazione del concetto di co-creation
15 - 17
aprile 2019
Marketing culturale e nuovi pubblici
Una panoramica su approcci e strumenti, dal processo culturale del marketing a strumenti e analisi più specifiche sul marketing analitico e strategico che sappiano orientare e nutrire le fasi operative.

Principali temi affrontati:

- Modelli e strumenti di marketing innovativo: dalla rivoluzione digitale alle sfide della contemporaneità
- Il prodotto culturale: cuore della strategia di marketing
- Segmenti, nicchie, persone: ripensare il rapporto con il pubblico
- Il sistema informativo di marketing: dati primari e secondari, metodologie e strumenti per la raccolta dei dati e l’analisi dei pubblici Dal prodotto al sistema di offerta
- Il piano strategico di marketing: dall’impostazione degli obiettivi alla valutazione dell’efficacia
- Il marketing operativo
6 - 8
maggio 2019
Metodologie e strumenti di analisi dei pubblici
Conoscere i pubblici (e i non-pubblici) è la condizione di partenza per costruire nuove relazioni con loro.

Un modulo più tecnico, dove tratteremo:

- Il sistema informativo di marketing: dati secondari, interni e primari
- Analisi qualitativa e analisi quantitativa a confronto
- Come costruire un'indagine sul pubblico: il questionario
- Come costruire un piano di campionamento
- Analisi, interpretazione e restituzione dei dati
- Strumenti qualitativi: interviste in profondità, focus group e tecniche non convenzionali per costruire relazioni fiduciarie
- Action Research: indagare non solo per comprendere ma per agire
30
maggio 2019
Le basi del Fundraising - in collaborazione con Scuola di Roma FundraisingTorino
Oggi il fundraising rappresenta uno degli strumenti principali di sostenibilità di una organizzazione e/o di una iniziativa culturale. A patto però di dotarsi di strumenti e strategie adeguate per ottenere buoni risultati.

Tra i principali temi che affronteremo:

- Campi di applicazione del fundraising per la cultura
- Ciclo di progettazione e realizzazione del fundraising
- Strumenti di analisi dell'organizzazione e del capitale relazionale
- Le 5 aree di successo del fundraising
- La centralità delle relazioni delle istituzioni culturali: pubblico, comunità, stakeholders
- Il posizionamento strategico competitivo
- Panoramica delle principali forme di raccolta fondi per la cultura
- Donazioni individuali e corporate fundraising
31 - 1
maggio - giugno 2019
Corporate Fundraising per la cultura - in collaborazione con Scuola di Roma FundraisingTorino
Il corso si caratterizza come laboratorio, alternando lezioni e lavoro di gruppo, in cui i partecipanti, assistiti dai docenti, elaboreranno una vera proposta per una vera organizzazione da rivolgere ad una vera azienda. Il laboratorio terminerà con un role play alla presenza di un rappresentante del mondo delle aziende.

Tra i principali temi che affronteremo:

- Fatti numeri e trend del corporate fundraising per la cultura
- Le modalità del corporate fundraising sponsorizzazione, filantropia/mecenatismo, partnership
- Rassegna delle principali tecniche Profili fiscali
- Presentazione di casi La procedura di ideazione, progettazione e promozione del corporate fundraising
- Analisi valoriale della offerta Analisi della domanda delle aziende
- Come si sceglie l’azienda: il link relazionale, territoriale e contenutistico
- Il processo promozionale verso le aziende
10 - 13
luglio 2019
Europrogettazione per la cultura - in collaborazione con Melting Pro Torino
Il corso prevede l’alternanza di approfondimenti teorici e attività pratico- laboratoriali che permetteranno ai corsisti di acquisire competenze di europrogettazione partecipando attivamente allo sviluppo di un progetto di cooperazione europea. Ulteriore valore aggiunto, l’analisi di progetti ammessi a finanziamento (best practices) dei quali saranno presi in esame punti di forza e valutazioni.

Principali temi affrontati:

- Europa 2020: politiche e programmi europei per la cultura
- I cicli di programmazione e gli ambiti di intervento
- I fondi a gestione diretta e indiretta
- Gli obiettivi delle politiche europee per la cultura
- L’idea progetto tra vincoli e creatività
- Interpretare i programmi e le parole chiave
- La pianificazione di una proposta progettuale
- La costruzione del partenariato
- La verifica della fattibilità operativa
- La costruzione della sostenibilità economica del progetto
19 - 21
settembre 2019
Comunicare un progetto culturale
La comunicazione è essenziale per il successo di un progetto culturale, non solo per coinvolgere il pubblico ma anche per costruire e sviluppare un proprio posizionamento, attrarre nuovi sostenitori e rendere visibile la propria identità.

I principali temi affrontati:

- Progettare un piano strategico di comunicazione efficace e coerente
- Differenze tra comunicazione istituzionale e comunicazione di prodotto
- Il posizionamento del proprio progetto
- Definire obiettivi, target e canali
- Dagli strumenti tradizionali alle nuove tecnologie La comunicazione integrata, tra on line e off line
- Principi di storytelling
- Gestione dei media e pubbliche relazioni
- Community engagement
- Gestire il budget di comunicazione
14 - 16
novembre 2019
Social media strategy per la cultura
Un workshop per permettere agli operatori e alle organizzazioni culturali di approfondire le strategie e gli strumenti per sviluppare la propria attività attraverso l’e-business, i social e professional network, gli strumenti del mobile e del viral marketing.

Principali temi affrontati:

- Digital strategy come ecosistema organico
- Kpi: come valutare il proprio lavoro
- Dati, fonti, strumenti per la pianificazione digitale
- Web awareness & web reputation
- Digital engagement framework
- Analisi degli assets e loro trasposizione digitale
- Individuazione degli obiettivi di pubblico e definizione dei target di riferimento
- Le comunità digitali
- Quale piattaforma per quale target? Modalità di funzionamento, pubblici di riferimento, strategie perseguibili, modalità di utilizzo, misurazione delle performances
Il Concept
Destinatari
Il corso si rivolge a operatori culturali, freelance impegnati nella promozione di attività e progetti o organizzazioni culturali che vogliano rafforzare le proprie competenze, confrontarsi con le più innovative e recenti esperienze del settore e trovare nuovi strumenti per il proprio lavoro.
Docenti
Esperti, policy makers, e operatori del settore: queste le voci che arricchiscono e rendono unici i corsi di formazione, in grado di ragionare sulle questioni più complesse nel mondo della cultura, ma allo stesso tempo capaci di visualizzare concretamente gli obiettivi di ogni tema affrontato.
Cosa ti porti a casa
Esperienza, nuove competenze e networking: questi sono i principali obiettivi che Fondazione Fitzcarraldo si prefigge di raggiungere per riuscire a soddisfare ogni partecipante. Metodi didattici e competenze proposti nei corsi sono in continua sperimentazione e aggiornamento anche grazie al costante coinvolgimento della Fondazione in progetti europei.
I prezzi
€ 350,00 +iva
- Sfide e approcci all’Audience Development
- Marketing culturale e nuovi pubblici
- Metodologie e strumenti di analisi dei pubblici
- Comunicare un progetto culturale
- Social media strategy per la cultura
da € 100,00
a € 450,00 +iva
- Le basi del Fundraising € 100,00 +iva
- Corporate Fundraising per la cultura € 250,00 +iva
- Europrogettazione per la cultura € 450,00 +iva
I corsi a catalogo sono caratterizzati da un approccio fortemente operativo e coniugano il knowhow e l'esperienza consolidata negli anni da Fondazione Fitzcarraldo con l'aggiornamento costante di contenuti, tecniche e strumenti. La didattica si compone di lezioni frontali, testimonianze e case studies, esercitazioni e laboratori, con l'obiettivo di garantire ai partecipanti l'acquisizione di competenze pratiche da poter applicare direttamente nei propri contesti lavorativi.
I contatti
Per ulteriori informazioni:
AREA SVILUPPO COMPETENZE
training@fitzcarraldo.it
0115683365
Altri corsi di formazione:
Sito CRPC: www.crpc.fitzcarraldo.it
Sito ACCADEMIE e CORSI: a questo link
Corsi e percorsi di formazione