Formazione

Corsi brevi

VISITA DI STUDIO 'TORINO CONTEMPORANEA'

Visite di studio
Torino, 1 – 3 novembre 2018

 

 

Visita

"Elegante, perbene. Dietro quella facciata austera c'è una prorompente vitalità, un cuore pulsante creativo e frizzante che ne fa una città unica e diversa dal resto d'Italia."
Wall Street Journal

"Torino è la città più profonda, più enigmatica, più inquietante, non d'Italia ma del mondo."
Giorgio De Chirico

Musei, gallerie, laboratori, pinacoteche, reti di operatori, appuntamenti periodici ed eventi temporanei attestano l'importante ruolo che le differenti discipline artistiche assumono nello sviluppo della vita culturale torinese. E novembre rappresenta il periodo in cui Torino celebra il suo stretto quanto storico rapporto con l'arte, in tutte le sue forme e tempi diventando così un soggetto privilegiato per valorizzare e stimolare un sistema culturale e creativo integrato e diffuso.
Fiere d'arte come, Artissima e Flashback, fiere dedicate agli artisti emergenti come Paratissima e The Other, fiere di design come Operae, festival di musica elettronica come Club to Club, percorsi di arte pubblica come le ormai famose Luci d'Artista e molto altro trovano come palcoscenico il capoluogo piemontese. Oltre agli appuntamenti della settimana dell'arte Torino ospita le più attive gallerie e fondazioni, oltre ad organizzazioni impegnate nella promozione della cultura: questo panorama offre l'opportunità di approfondire tutte le diverse tipologie di espressione artistica.
La visita studio vuole essere un viaggio dietro le quinte della scena culturale torinese, incontrando e intervistando i protagonisti del settore, vedendo le trasformazioni che il tessuto cittadino attua durante la settimana dell'arte e non solo, andando ad analizzare i diversi impatti che questo comporta.

Il periodo di svolgimento della visita di studio a Torino, che coincide con il weekend delle arti contemporanee, comporta un aumento delle possibilità di cambiamenti di programma non prevedibili da Fondazione Fitzcarraldo.

----------

La visita proposta non è una visita di tipo turistico ma per ogni luogo, spazio o organizzazione si prevede l'incontro diretto con un soggetto rappresentante che vada ad analizzare e esporre le strategie messe in atto, le modalità di sviluppo connesse ai diversi progetti, quali e come stanno affrontando le sfide principali (sia dal punto di vista organizzativo sia dal punto di vista della sostenibilità del proprio ente di riferimento).

Tra le organizzazioni che abbiamo incontrato: Torino Strategica, il Polo del '900, Opera Barolo, Castello di Rivoli, Club to Club, Bagni Pubblici di via Agliè, Casa del Quartiere di San Salvario, Reggia di Venaria, Paratissima, Flashback, The Others, Eco E Narciso, Farm Cultural Park, ArteSera, Associazione URBE Rigenerazione Urbana, Cantiere dell'Arte, progetto ideato e realizzato dalla Fondazione Medicina a Misura di Donna Onlus.

Temi e programma

• L'evoluzione del tessuto urbano da città industriale a città culturale
• Come l'arte contemporanea ha costituito non solo sistema ma anche rete nella città.
• La produzione artistica e il mercato esiste un equilibrio nelle fiere? Come si sta modificando il mercato? Come il territorio risponde a questa continua crescita di offerta? Lo chiediamo ai diretti interessati.

Scarica il programma

Obiettivi

A partire da un'introduzione sui principali obiettivi di sviluppo raggiunti con i piani strategici realizzati dalla città di Torino, la visita studio si propone di far conoscere alcuni progetti, dove le arti e la creatività contemporanee rappresentano strumento sia di riflessione sul senso di appartenenza alla città, sia di creazione di pratiche volte ad affrontare aspetti del quotidiano legati alla salute e al benessere, all'accesso culturale per tutti, alla valorizzazione e rigenerazione dei quartieri e al dialogo con il patrimonio del passato.

Destinatari

La visita studio vuole essere l'opportunità per condividere con tutti coloro che per lavoro, per passione o per curiosità vogliono scoprire i diversi meccanismi della settimana dell'arte, settimana in cui Torino diventa protagonista di un intensissimo panorama culturale.

Costo

340 € + iva 22%.

La quota di iscrizione copre esclusivamente la partecipazione al programma didattico.
I costi di viaggio, vitto e soggiorno sono a carico del partecipante.

Scopri tutte le agevolazioni e le offerte per partecipare a uno o più corsi.

Sconti e agevolazioni
Early booking

Se ti iscrivi con anticipo puoi usufruire di sconti.

  • Per iscrizioni con 2 mesi di anticipo: sconto del 15%
  • Per iscrizioni con 1 mese di anticipo: sconto del 10%
Iscrizioni multiple
  • Per iscrizioni di 2 o più collaboratori di uno stesso ente a uno o più corsi durante l'anno 2018: sconto del 15%
  • Per iscrizione di una persona a 2 o più corsi durante l'anno: sconto del 15%
Altre offerte
  • Per gli alumni Fitzcarraldo (CRPC, MAScult, GIOCA, COREP): sconto del 25%
  • Per gli alumni Fitzcarraldo (corsi brevi): sconto del 15%
  • Per i membri della rete ENCATC: sconto del 15%

Tutte le agevolazioni sono da considerarsi sulla quota di iscrizione al netto dell'IVA e non sono cumulabili.

Iscrizioni

Per iscriversi è necessario compilare il modulo di iscrizione online.

È possibile iscriversi fino ad esaurimento posti.

L'iscrizione è da considerarsi valida solo al momento della ricezione del pagamento della quota, da effettuarsi entro 3 giorni (esclusi festivi) dalla data di invio della richiesta di iscrizione on-line. Trascorso il termine dei 3 giorni l'iscrizione sarà considerata decaduta.

Brochure

Scarica la brochure dei corsi 2018

 

Informazioni

Fondazione Fitzcarraldo
tel. +39 011 5683365
e-mail: training@fitzcarraldo.it

 

Fondazione Fitzcarraldo, Via Aosta 8, 10152 Torino. Tel +39 011 50 99 317, Fax +39 011 50 33 61
Per informazioni | Per commenti e segnalazioni sul sito
Questa pagina è valid XHTML 1.0 Strict