Formazione

Alta formazione

PAESAGGIO UTILE
CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER LO SVILUPPO DI PROGETTI DI GESTIONE DEL PAESAGGIO

Torino e sedi varie, febbraio 2012 - febbraio 2013
In collaborazione con Landscapefor

 

 

Il piacere di abitare: uno dei motori che danno vigore alla civiltà euro-mediterranea. Ma negli ultimi decenni, invece che potenziare questa componente della qualità della vita, le condizioni istituzionali, economiche e culturali l'hanno ridotta, proprio quando una nuova ricchezza e capacità di spesa hanno investito le nostre comunità. Oggi il piacere di abitare ci pare un'esigenza ancora fondamentale che anzi si va allargando: dalla città sta investendo il territorio, e va accumulando una grande domanda sempre più insoddisfatta. Si tratta di un mercato potenziale enorme. Occorrono investimenti di energie, intelligenza d'impresa e capacità d'invenzione per offrire il territorio come ingrediente basilare della qualità dell'abitare.

Crediamo sia un processo relativamente facile da innescare in territori dove si possono far emergere giacimenti di luoghi e di identità addormentate. Esperimenti e buone pratiche in corso in Italia e in Europa dimostrano che attraverso interventi di valorizzazione del paesaggio è possibile ottenere effetti di marketing territoriale e dei prodotti individuando target anche locali (in particolare nell'hinterland di città mediograndi). Sono strategie per lo più a basso costo, che ottengono risultati nel medio periodo, soprattutto potenziando le capacità di gestione di sistemi di fruizione e di qualificazione ambientale, anche sfruttando qualitativamente le rendite differenziali urbane e territoriali.

Il corso fa riferimento a tali buone pratiche e ad una metodologia di riconoscimento delle risorse e delle attività di interesse, per formare una professionalità innovativa: agente facilitatore dell'attuazione di progetti paesistici, fondati su beni, interessi e attività che sono già presenti (ma poco coordinati) e indirizzati ad un esito complessivo economicamente sostenibile.

Perchè investire nel paesaggio utile? Lettera aperta ai potenziali committenti

Scarica la brochure

A chi si rivolge
Struttura del percorso didattico
Docenti
Servizi
Costo e borse di studio
Iscrizione

 

Con il patrocinio di Regione Puglia

Con il patrocinio atteso di MiBAC, RECEP (Rete europea degli enti locali per l'applicazione della Convenzione del Paesaggio) e Regione Piemonte

 

Informazioni

Annalisa Regis
Fondazione Fitzcarraldo
tel. + 39 011 5683365
e-mail: training@fitzcarraldo.it

 

Fondazione Fitzcarraldo, Via Aosta 8, 10152 Torino. Tel +39 011 50 99 317, Fax +39 011 50 33 61
Per informazioni | Per commenti e segnalazioni sul sito
Questa pagina è valid XHTML 1.0 Strict